bordo
skyline

 

La mania di conservare per ricordare meglio e un’immensa curiosità hanno portato Luigi a collezionare e ad amare una quantità di tracce di vita, di espressioni artistiche o di costume che trovava in qualche modo interessanti, con particolare predilezione per le "carte povere".
Questa tendenza naturale a raccogliere per non dimenticare, ad archiviare, a trattenere con noi il passato è una cifra ereditata e trasmessa "per li rami", un’impronta genetica indelebile.